PD come Progressista Dimezzato

PROGRESSISTA DIMEZZATO

Un ipotetico nonchè semirealistico discorso tra due altrettanto ipotetici membri del Partito Democratico.  Un viaggio all’interno delle contraddizioni, dell’incertezza del progressismo, moderato s’intende.

Voce fuori campo: “Dai Ragassi, tocca a noi”.

Insieme:Il Pd è un partito.

A: Il Pd è un partito di sinistra.

B: No. Il Pd è un partito di centro.

Insieme: Il Pd è un partito di centrosinistra.

A: Il Pd è progressista e vuole i pari diritti per le coppie omosessuali.

B: Il Pd è un partito moderato. valuteremo le riforme sulla famiglia.

Insieme: Il Pd è un partito di centrosinistra, progressista moderato.

A: Il Pd è un partito pacifista e non vuole gli F35.

B: Il Pd è un partito di centrosinistra, progressista moderato, e abbiamo votato in parlamento un paio di mesi fa gli F35. (F per F35)

Insieme: Il Pd è un partito di centrosinistra, progressista moderato e vogliamo qualche f35 in meno.

A: Il Pd sta dalla parte dei lavoratori e della CGIL.

B: Il Pd sta con Marchionne e le imprese.

Insieme: Il pd è un partito di centrosinistra, progressista moderato, semi pacifista e farà la riforma del lavoro.

A: Il Pd non sta dalla parte delle Banche.

B: Il Pd è un partito responsabile e salveremo il Monte dei Paschi.

Insieme: Il Pd è un partito di centrosinistra, progressista ma moderato, semi pacifista, riformista ed è un partito responsabile.

A: Il Pd ha scelto Vendola come alleato

B: Il Pd strizza l’occhio a Monti per l’alleanza futura.

Insieme: Il pd è un partito di centrosinistra, non progressista, semi pacifista,riformista, è un partito responsabile e dialoga con tutti.

A: Il Pd chiede agli elettori di sinistra di votare per la propria coalizione al Senato nelle regioni a rischio, affinchè non ci sia il pareggio con Berlusconi a Palazzo Madama.

B: Il Pd non ha mai chiesto a Ingroia di desistere e non ha offerto due senatori in cambio.

Insieme: Il pd è un partito di centrosinistra, moderatamente progressista, semi pacifista,riformista, è un partito responsabile, dialoga con tutti al centro e a sinistra.

A: Il Pd farà gli interessi degli italiani, non di quello che dicono la Bce e l’FMI.

B: Il Pd è responsabile, e rispetterà l’impegni con l’Europa.

Insieme: Il pd è un partito di centrosinistra, moderatamente progressista, semi pacifista, europeista, riformista, è un partito responsabile, dialoga con tutti al centro e a sinistra.

A: Il Pd vuole tassare i grandi patrimoni, perchè chi ha di più deve dare di più

B: Il Pd non farà la patrimoniale

Insieme: Il Pd è un partito di centrosinistra, moderatamente progressista, semi pacifista, europeista, riformista, è un partito responsabile e dialoga con tutti, sia al centro che a sinistra. Abbasseremo la pressione fiscale.

A: Il Pd non vuole l’Imu.

B: Il Pd non può togliere l’imu, dobbiamo essere realisti.

Insieme: Il Pd è un partito di centrosinistra, moderatamente progressista, semi pacifista, europeista, riformista, è un partito responsabile e dialoga con tutti, sia al centro che a sinistra. Abbasseremo la pressione fiscale, con realismo.

A: il Pd toglierà i privilegi della casta

B: Il Pd non ha votato a favore dei tagli delle spese e della riduzione del numero dei parlamentari.

Insieme: Il pd è un partito di centrosinistra, moderatamente progressista, semi pacifista, europeista e riformista. Il Pd è un partito responsabile e dialoga con tutti, sia al centro che a sinistra. Abbasserà con realismo la pressione fiscale a partire dai costi della politica.

A: Il Pd è un grande partito e pertanto ha tante voci dentro.

B: Eh già, ma il Pd è coeso.

Insieme: Chiamate il segretario, abbiamo trovato la soluzione!

SEGRETARIO: “Il pd è un partito di centrosinistra, moderatamente progressista, semi pacifista, europeista e riformista. Il Pd è un partito responsabile e dialoga con tutti, sia al centro che a sinistra. Abbasserà con realismo la pressione fiscale a partire dai costi della politica. Il Pd è un grande partito coeso ed è pronto a governare questo paese!”

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci