A per Altro

L’intento di questo blog, come già scritto in M for mission è quello di sensibilizzare il lettore su alcune tematiche. Finora mi sono espresso principalmente in modo critico, talvolta polemico e decisamente schierato, perché è giusto mio avviso prendere punti di vista estremi affinché possano collocarsi con fermezza.

Non voglio, però, che questo blog diventi lo sfogo di un ventiquattrenne in collera con il mondo, ma che sia invece un punto da cui far partire con pro-positività idee e progetti, mettendo in comunicazione la risorsa più grande di tutte.

L’altro.

L’altro è nostro fratello che si occupa di fotovoltaico, l’altro è un collega che si occupa di tutela e valorizzazione culturale, l’altro è un architetto con lo sguardo rivolto al design ecosostenibile, l’altro è una cugina che studia le biodiversità, l’altro è un videoblogger che sta dall’altra parte del mondo.
La rete per fortuna è il modo più diretto e rapido per entrare in contatto con l’altro e con le sue idee, dovunque esse siano, e quindi per avere pluralità di punti di vista e informazione.

Abbiamo la risorsa (l’uomo) e lo strumento (internet). Non ci resta altro che agire.
P.S. Dalla prossima settimana cominceranno i contributi da parte di alcuni amici, invito chiunque fosse interessato a contattarmi alla fanpage di facebook.

Annunci